Kendo / Iaido

KENDO

Le tecniche del Kendo risalgono agli antichi metodi del KEN-JUTSU, o “Combattimento con la Spada”. I guerrieri giapponesi attribuivano un’importanza capitale al maneggio delle armi: esse erano un mezzo per servire e difendere l’onore del loro Signore o del loro Maestro.

Prima della lezione vera e propria, viene praticata la preparazione atletica: corsa, scioglimento, potenziamento, stretching, con esercizi per irrobustire e sciogliere gambe, braccia e schiena. La lezione si articola, quindi, sul lavoro tecnico composto da suburi (esercizi individuali con la spada) e tecniche a coppie con armatura (jigeiko). Alla pratica del Kendo appartiene anche lo studio dei Kata, ovvero delle basi tecniche comprensive di situazioni di attacco e difesa, eseguite in coppia e con una schematizzazione precisa. I Kata sono anche parte integrante degli esami di graduazione, sia di dojo sia federali.

Il combattimento è particolarmente soddisfacente a qualunque livello lo si pratichi e ha la caratteristica di non presentare pericoli di sorta. Può perciò essere praticato a qualsiasi età.

IAIDO

Lo Iaido è una disciplina di combattimento con la spada Giapponese, che consiste nel riuscire a gestire e vincere un combattimento prima che la spada sia stata sguainata.

A differenza del Kendo, ove esiste un combattimento tra due contendenti, nello Iaido ci si allena per mezzo dell’esecuzione di forme predeterminate (Kata) nelle quali sono rappresentate strategiche situazioni di combattimento di fronte ad uno o più avversari. Nello Iaido il lato prevalente della pratica è quello dell’autocontrollo e della ricerca del movimento perfetto a prescindere dalla situazione in cui lo si esegue.

Nonostante l'esecuzione di forme possa sembrare a un'occhio inesperto una mera ricerca estetica, essa nasconde tuttavia un lavoro approfondito su di sé, tanto da poter essere paragonato a una forma di terapia psicologica basata sulla pratica della spada. Le forme praticate sono sia quelle standardizzate dalla Federazione Giapponese (Seitei – o ZNKR- Iai) sia quelle di scuola antica.